Flamenco

Home  /  Altri Corsi  /  Flamenco

Corsi di
Flamenco

a cura di
Elckjaer Franco Bono

Il Flamenco è la danza per eccellenza della passione e della voglia di vivere. Fortemente influenzato dalle tradizioni nomadi dei Gitani, il flamenco affonda le sue radici nella cultura musicale dei Mori e degli Ebrei. Un tempo ristretto nella zona dell’Andalusia, oggi il flamenco fa parte della cultura e della tradizione musicale spagnola. Dalla seconda parte dell’Ottocento questa danza ha inoltre attraversato i confini nazionali venendo rappresentata in tutto il mondo. Dalla Spagna con amore, negli anni il Flamenco è arrivato anche nella cattolica Italia.

Napoli culla della cultura Spagnola, è fiore all’occhiello per i corsi di flamenco.

Le lezioni di Flamenco a Napoli sono molto più che un semplice hobby.

Il Flamenco è musica, la musica autentica andalusa, che accompagna ogni notte le feste tra le vie di Barcellona.

Il flamenco si esegue con le tipiche scarpe rinforzate sul tacco e sulla punta; in questo modo è la danza stessa a segnare il ritmo. E’ un ballo adatto a tutti, permette di migliorare il movimento, rendendolo più fluido.

I risultati nel Flamenco sono subito visibili con sensibili cambiamenti a livello di tonicità muscolare, circolazione e respirazione.

Il flamenco, con il suo gioco di piedi, è particolarmente indicato a scaricare le tensioni, convertendo le pulsioni negative in potenza e ritmo.

Questa tipologia di attività permette anche di slanciare la figura, allungandone i muscoli e rendendoli tonici e scattanti.

Inoltre, il Flamenco influenza anche l’equilibrio perché la ballerina quando danza, si muove intorno ad un perno immaginario.

In più fa sentire la donna più bella e sicura, grazie al portamento fiero, leggermente proteso in avanti con le spalle aperte e il collo ben slanciato.

La nostra Scuola Professionale di Danza Artwel Ballet School può offrire tutto questo, dando la possibilità di imparare questa arte in un ambiente sano e confortevole con istruttori preparati e disponibili a percorrere con gli allievi questo percorso molto più che didattico, ma di vita, un viaggio interiore alla ricerca di una consapevolezza che esplode nella danza.