Author: admin

Home  /  Articles posted by admin (Page 3)

DANZA, CIBO & LE INTOLLERANZE Come migliorare la propria performance con i cibi giusti L'alimentazione ha indubbiamente un ruolo primario nello sport, tanto da diventare una vera e propria disciplina medica: la scienza della nutrizione. A seconda delle diverse attività sportive esistono vari tipi di combinazioni alimentari basate sull'abbinamento dei componenti nutritivi. Ecco perciò che, sempre nell'ambito di una dieta equilibrata e creata da un professionista del settore, nella pratica dello sport, cambiano sia i principi nutritivi, sia gli orari in cui assumere calorie, in modo da favorire le prestazioni in

UNA SEMPLICE SOLUZIONE ALLO STRESS  QUOTIDIANO: lo YOGA La società moderna ci costringe a vivere in un ambiente ricco di stress. Sempre di fretta e con poca cura del nostro corpo e della nostra alimentazione. E’ questa la nostra condizione attuale. La soluzione a questa “emergenza” stress è la meditazione.   Il cui grande segreto è la capacità di raccogliere l'energia necessaria a sostenere gli stati della vita e permettendo così al corpo e alla mente di rilassarsi. Lo Yoga è un’arte e una scienza del vivere, che può essere applicata in ogni periodo

Essere in sovrappeso e le intolleranze alimentari   Essere in sovrappeso sia per gli adulti che per i bambini è una patologia particolare perché è allo stesso tempo sia sintomo che causa.   Sintomo perché dietro l’incontrollato desiderio di cibo si nascondono traumi, insicurezze, carenze affettive che si tende a colmare con il cibo. Causa perché proprio dall’essere in sovrappeso  derivano i principali fattori di malattia (malattie dell’apparato cardiocircolatorio e osteoarticolare) delle opulente società occidentali.   La prima cura da effettuarsi è la prevenzione che deve cominciare fin dalla più tenera età sotto forma di

PREPARIAMOCI alla PRIMAVERA DIETA DEPURANTE-PURIFICANTE dall’Inverno alla Primavera …a cura di Gino Sansone (Ramanuja acharya dass), coordinatore della Scuola di Yoga Integrale dal 1986   Menu alimentare per 10 giorni (periodo migliore dal 13 marzo)   COLAZIONE: Riso integrale a grana lunga bio, cotto in 3 parti d’acqua senza né sale né olio: condire con gomashio (a base di sale marino integrale e semi di sesamo) e prezzemolo fresco tritato; mangiare caldo.Il quantitativo è regolato da una buona MASTICAZIONE.   PRANZO: Riso Integrale (come a colazione) per il 70% del quantitativo in peso dell’intero pasto.                 Azuki Rossi (soja rossa) 2

  IL MOTIVO DEL SUCCESSO DEL PILATES Tra le nuove discipline olistiche di grande successo degli ultimi anni, il Pilates è senza dubbio la regina. Molte le star americane e non (tra tutte Madonna docet) che hanno scelto questa disciplina per rendere il proprio corpo un tempio del benessere e della bellezza. La grande attenzione rivolta verso questa disciplina è legata senza dubbio al suo metodo di allenamento che riesce a coinvolgere mente e corpo e a scolpire e curare al contempo il fisico. Nel Pilates ogni movimento è finalizzato al massimo risultato. Le lezioni

Bambini e lo Yoga Una schiena in buona salute La colonna vertebrale è il muro maestro, il centro e i sostegno del nostro corpo. Se la colonna vertebrale è dritta, elastica e sostenuta da una muscolatura adeguata noi godiamo di una simmetria e di un equilibrio naturale; difficilmente soffriremo di dolori articolari e di tutti quei disturbi originati dall’infiammazione dei nervi spinali. In un bambino la colonna vertebrale è una struttura in formazione, meravigliosamente elastica ma anche fragile e suscettibile di danni, talvolta irreparabili.   Va esercitata regolarmente, ma mai forzata o

La gravidanza non deve essere considerata una malattia, bensì uno stato naturale. Tuttavia le attività motorie di una donna incinta cambiano di mese in mese, quindi anche il programma di esercizi dovrà essere modificato di conseguenza.   I benefici del Pilates durante la gravidanza sono riassunti qui di seguito: Insegna la consapevolezza del proprio corpo. Aiuta a migliorare la postura, e di conseguenza a ridurre le tensioni sulle articolazioni. Può aiutare a garantire la corretta funzionalità degli apparati circolatori, linfatico, respiratorio e digerente. Insegna il rilassamento e le tecniche di respirazione, fondamentali per tutta la

Nato in Germania, Joseph Pilates soffrì di una serie di gravi malattie infantili tra cui il rachitismo, asma e febbre reumatica. Pertanto i medici avvertirono i genitori che il bambino probabilmente non sarebbe sopravvissuto a lungo. Quanto si sbagliavano ! Infatti Joseph, fin da piccolo, dimostrò grande determinazione. Sperimentando diversi metodi salutistici e pratiche sportive, riuscì ad riacquistare forza costruendosi un fisico da atleta. Nel Metodo Pilates in seguito si riconoscono elementi delle discipline da lui sperimentate come: yoga, arti marziali, ginnastica, sci, autodifesa, danza, arti circensi e sollevamento pesi. Selezionando e assimilando gli

Nel 1967, poco prima di morire, Joseph Pilates predisse che un giorno nel mondo tutti avrebbero sentito parlare di questa disciplina.   Ci volle la dedizione di un pugno di clienti e di istruttori appassionati per far sopravvivere il metodo Pilates negli anni Novanta, ma finalmente all’inizio del nuovo millennio il Pilates esplose sulla scena del fitness. Forte della posizione acquisita, questo metodo continua senza sosta la sua diffusione nel mondo. Qual’è il segreto del Pilates ? Che cosa induce i clienti a non perdersi neanche una seduta di allenamento ? Forse non è un caso